Primo incontro pubblico degli stakeholders per il PGTU

Primo incontro pubblico degli stakeholders per il PGTU

Primo incontro pubblico per la fase partecipata del processo di redazione del Piano Generale del Traffico Urbano. Ecco la nota inviata dallAssessore al governo del territorio e alla mobilità, Stefano Civitarese, ai potenziali stakeholders e partecipanti al processo. L’incontro è ovviamente aperto anche a quelle rappresentanze non raggiunte dalle lettere di invito diretto.

“Il Comune di Pescara ha avviato un piano di partecipazione pubblica per l’aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU). Lo scopo è governare i problemi della mobilità urbana mediante un processo decisionale trasparente e democratico, che favorisca una selezione di strategie e priorità di intervento condivise ed efficaci per il perseguimento di una mobilità sostenibile. Ti chiediamo a tal fine di contribuire, in qualità di “stakeholder”, al processo decisionale, partecipando ad un dialogo strutturato  teso a condividere obiettivi generali, obiettivi specifici e strategie di intervento del Piano. L’impegno richiesto è la partecipazione ad un tavolo tecnico che si riunirà almeno due volte e ad un’indagine di valutazione. Desidero sottolineare l’importanza del piano di partecipazione pubblica per il nostro territorio e l’opportunità che viene offerta di sperimentare una metodologia innovativa, in grado di coinvolgere direttamente le forze locali per affrontare i rilevanti problemi della mobilità urbana. Il primo incontro è fissato per il giorno 12 dicembre 2017, alle ore 15:00,  nella Sala Giunta del Palazzo di Città.
Certo, della tua presenza e proficua collaborazione l’occasione è gradita per inviare cordiali saluti.”