Il Ponte Flaiano: partecipa alla consultazione pubblica

Il Ponte Flaiano: partecipa alla consultazione pubblica

In fondo all’articolo il sondaggio: “CHE PONTE SARA’

In concomitanza con l’apertura del nuovo ponte, l’Amministrazione comunale intraprende un’attività di partecipazione e confronto sui nuovi possibili scenari di mobilità. Il ponte prevede i seguenti collegamenti:

  • i mezzi motorizzati avranno collegamenti di entrata e uscita da e verso tute le direzioni (anche se con l’asse attrezzato solamente nel settore sud e solo da e verso monte);
  • per pedoni e ciclisti i collegamenti sono previsti e riservati solo per la direzione mare-monti, e viceversa, su entrambi i lati.

Nella pagina dedicata ai modelli di simulazione del funzionamento della rete stradale adiacente al nuovo ponte, a cui ha lavorato la società incaricata della redazione del PGTU, sono stati riportati tre scenari; fra questi è stato per adesso scelto, in modo cautelativo e di osservazione, quello senza modifiche della viabilità limitrofa (SdP1: dettagli progettuali dell’assetto viario).
Al fine di verificare la dinamica dei flussi, l’Amministrazione comunale intende raccogliere, attraverso un sondaggio, informazioni legate alla percezione che l’utente della strada avrà della nuova opera in ragione dell’uso prevalente che ne farà, e degli scenari futuri che il nuovo asse stradale comporterà. Al sondaggio seguirà una fase pubblica di confronto, con un calendario di incontri, con l’illustrazione delle prospettive organizzative della mobilità, anche in ragione delle osservazioni che nel frattempo saranno pervenute.